Attila: il flagello di Dio
Nov20

Attila: il flagello di Dio

Attila divenne l’ultimo e il più influente re degli Unni. A partire dal 434 d.C. fino alla sua morte amministrò un impero di grandi dimensioni, che partiva dall’Europa centrale fino al Mar Caspio, e dal Danubio al Baltico, mettendo insieme (per la prima ed unica volta nella corso della storia) buona parte delle popolazioni barbariche dell’Eurasia settentrionale (dai Germani agli Slavi). Fu uno spietato nemico...

Read More
Bisanzio nella letteratura europea ed italiana
Set20

Bisanzio nella letteratura europea ed italiana

Costantinopoli, a partire dal settecento, è divenuta simbolo di negatività e di decadenza raffinata, purtroppo una interpretazione diffusa nella storiografia tradizionale europea. Un esempio ci viene fornito dalla celeberrima opera del Gibbon il quale, come tutti i suoi contemporanei, riteneva che l’Impero bizantino rappresentasse solo un pallido riflesso della Grecia e della Roma antiche. Inoltre non si può passare sotto silenzio il...

Read More

9 agosto 378 : il giorno dei barbari – Recensione, Alessandro BARBERO

9 agosto 378 : il giorno dei barbari, Alessandro Barbero, LATERZA, pp. 239, ISBN: 88-420-7765-8, 18,00 Euro. Nel Prologo del libro l’autore evidenzia come la battaglia di Adrianopoli non sia certamente famosa come quelle di Waterloo o Stalingrado. Eppure secondo alcuni storici segnò la fine dell’Antichità e l’inizio del Medioevo. Il Barbero afferma:”Nel 376 dopo Cristo un afflusso improvviso di profughi alle frontiere dell’impero e...

Read More
Recensione del romanzo storico «L’Angelo nero» di Mika Waltari, Garzanti Editore
Set16

Recensione del romanzo storico «L’Angelo nero» di Mika Waltari, Garzanti Editore

Lo scrittore finlandese ha scritto numerosi romanzi storici (La Società angloamericana per la promozione e la tutela del romanzo storico, cioè la Historical Novel Society, afferma che « per essere ritenuto storico, un romanzo deve essere stato scritto almeno cinquanta anni dopo gli eventi descritti, o deve essere stato scritto da un autore che all’epoca di tali eventi non era ancora nato e quindi ha dovuto documentarsi su di...

Read More
La Puglia bizantina
Set11

La Puglia bizantina

La Puglia, sin dalla Preistoria, è sempre stata un ponte verso l’Oriente e le comunicazioni tra le opposte sponde sono state frequenti e ricche di scambi culturali. In questo articolo evidenzierò la presenza bizantina in questa regione, soprattutto nelle città costiere. Procopio di Cesarea ci informa che la guerra greco – gotica coinvolse la Puglia solo nelle ultime fasi del conflitto e la città di Otranto con il suo porto era...

Read More