Il Bios di san Giovanni Theristis
Lug27

Il Bios di san Giovanni Theristis

I Bioi, vite dei santi del mondo romeo occidentale, esaltano le virtù del santo oggetto della narrazione, e seguono schemi tipici; sono dunque un genere letterario prima ancora che agiografico, e obbediscono a convenzioni come ogni genere greco. Rivendicano, attraverso dei fatti circa le origini, la nascita e la presenza del santo in un determinato territorio; e legittimano dei diritti e possessi di un cenobio. Ciò li rende non sempre...

Read More
Cenni su peculiarità del sostrato greco della Calabria Meridionale
Giu06

Cenni su peculiarità del sostrato greco della Calabria Meridionale

È ben nota la tesi del Rohlfs della continuità tra il greco classico e il greco di Bova, e sul greco di Calabria in genere, che non è priva di argomenti, se badiamo a certa fonetica (àsamo e non àsemo/àsimo); ma non pare altrettanto sorretta da una più ampia disamina del vocabolario e della sintassi. Questa è, in tutto il dialetto calabrese di sostrato greco (oggi a mezzogiorno di Catanzaro), piuttosto neoellenica e romea, anche se...

Read More
Cognomi greci in Calabria
Mag21

Cognomi greci in Calabria

Brevi avvertenze  La Calabria centromeridionale rimase in buona parte di lingua greca e durante i sei secoli di appartenenza politica all’Impero; si stabilirono nel territorio funzionari ed ecclesiastici; con Niceforo II Foca giunsero colonie di contadini soldati; si diffuse un monachesimo cenobitico che, un po’ impropriamente, chiamiamo basiliano; e la lingua greca rimase usata nella scrittura anche in aree ormai latine, almeno fino...

Read More