La presa di Costantinopoli del 1453 vista dal campo turco: Tursun Bey
Set16

La presa di Costantinopoli del 1453 vista dal campo turco: Tursun Bey

LA PRESA DI COSTANTINOPOLI DEL 1453 VISTA DAL CAMPO TURCO: TURSUN BEY Quando la mattina del 29 Maggio, sulle mura sventrate dalle bombarde, iniziarono a sventolare le bandiere verdi del Profeta, la Cristianità intera fu pervasa da un terribile senso di smarrimento e sgomento: Costantinopoli, la Seconda Roma, la Città, Regina d’ ogni altre, era caduta. Tutti, dai grandi uomini di cultura fino ai semplici testimoni presenti, piansero...

Read More
I Persiani si impadroniscono della vera croce
Set12

I Persiani si impadroniscono della vera croce

I PERSIANI si impadroniscono della VERA CROCE   Nel 614, sostenuti dagli Ebrei della città, l’esercito sassanide massacra i Bizantini, brucia le chiese e si impadronisce delle reliquie più preziose del Cristianesimo. Sono gli inizi del 7° secolo, l’Impero bizantino viene a trovarsi in una situazione catastrofica. Esso si trova di fronte a lotte intestine per il potere e ad usurpatori, oltre che all’invasione slava nei Balcani. Questa...

Read More
La morte di Zimisce, un “giallo” irrisolto
Set05

La morte di Zimisce, un “giallo” irrisolto

La morte di Zimisce, un “giallo” irrisolto Al ritorno dalla vittoriosa campagna di Siria l’imperatore Giovanni Tzimisce si ammalò improvvisamente e morì una volta raggiunta la capitale, il 10 Gennaio 976, all’età di 51 anni. Leone Diacono ci racconta che, durante la marcia, l’imperatore, che era sempre stato “forte come un gigante”, accusò torpore alle membra e paralisi in tutto il corpo. Sentendo che la morte si...

Read More