535 d.C. Bisanzio e il Krakatoa
Mar17

535 d.C. Bisanzio e il Krakatoa

Anno 535 dopo Cristo. Uno dei tanti, terribili vulcani indonesiani, probabilmente lo stesso Krakatoa, dà vita ad una spaventosa eruzione. Secondo le parole dello storico giavanese Ranggawarsita ( XIX sec.) “ il mondo intero fu scosso fin dalle fondamenta, e si scatenarono violenti boati di tuono accompagnati da forti piogge e tremende tempeste (…) e infine il Kapi esplose con un ruggito terribile, andò in pezzi e sprofondò nelle...

Read More
L’Impero dopo Miriocefalo
Mar16

L’Impero dopo Miriocefalo

Normalmente la sconfitta di Myriokephalon viene percepita come la fine delle ambizioni imperiali bizantine; da quel momento la storia imperiale non è che una discesa, inarrestabile e tremebonda, verso l’inevitabile crollo, del resto –sempre si presume- causato dagli errori politici della politica comnena, in particolar modo di Manuele. Quanto segue, tradotto dal volume di Paul Magdalino su Manuele Comneno, dimostra quanto il...

Read More
È esistita una Genova bizantina?
Mar15

È esistita una Genova bizantina?

Genova medievale è spesso una sorpresa. Una città nascosta, addormentata sotto le stratificazioni cinque-seicentesche, abbracciata al proprio mare, sua primaria fonte di sostentamento. È così. La geografia è importante. E la Liguria è, da questo punto di vista, un caso di studio interessante. Una fiorente tradizione storiografica ha inteso cogliere nella natura iniqua e noverca del suolo ligure una delle radici della vocazione...

Read More
La restaurazione dei Comneni
Mar14

La restaurazione dei Comneni

La situazione dell’impero nel 1081 era tale che solo un uomo di gran coraggio o di grande stupidità ne poteva assumere il governo; non c’era denaro nel tesoro, la perdita dell’Anatolia e le ribellioni in Europa avevano drammaticamente diminuito la entrate,l’antico sistema di esenzione delle tasse era crollato. Alessio non era un esperto in finanze: i suoi metodi avrebbero sbigottito un economista...

Read More
Il Mandylion di Edessa
Mar13

Il Mandylion di Edessa

Il Mandylion e’ un’immagine-reliquia viaggiatrice per eccellenza, inviato da Cristo in persona, che era a Gerusalemme, al Re Abgar di Edessa, prototipo del monarca convertito al Cristianesimo. Nell’anno 944 la sacra reliquia fu trasferita a Costantinopoli, dove divento’ il palladio della città’ imperiale. Da li’ partirà’ più’ di quattro secoli dopo il Sacro Volto che ancora oggi si...

Read More