BISANZIO riconquista nuovamente la SIRIA
Dic10

BISANZIO riconquista nuovamente la SIRIA

BISANZIO riconquista nuovamente la SIRIA Dopo la vittoria delle forze mussulmane nella battaglia dello Yarmuk nel 636, l’Impero bizantino perde in meno di dieci anni diverse ricche province: Siria, Egitto, Mesopotamia, quindi la Tripolitania. Occorreranno tre secoli prima che Costantinopoli possa effettivamente rialzare la testa e lanciarsi, sotto la guida di due suoi generali, diventati imperatori, alla riconquista della Siria. La...

Read More
Attila: il flagello di Dio
Nov20

Attila: il flagello di Dio

Attila divenne l’ultimo e il più influente re degli Unni. A partire dal 434 d.C. fino alla sua morte amministrò un impero di grandi dimensioni, che partiva dall’Europa centrale fino al Mar Caspio, e dal Danubio al Baltico, mettendo insieme (per la prima ed unica volta nella corso della storia) buona parte delle popolazioni barbariche dell’Eurasia settentrionale (dai Germani agli Slavi). Fu uno spietato nemico...

Read More
Teodorico, Romani d’Italia e Bizantini
Ago25

Teodorico, Romani d’Italia e Bizantini

Teodorico (figlio del re ostrogoto Teodemiro e di una sua schiava, Erelieva, venne alla luce in Pannonia, antica provincia comprendente le attuali Ungheria ed Austria), sovrano degli Ostrogoti (tribù germanica che ebbe un grande peso sugli eventi del tardo Impero Romano. Ebbe la meglio su Odoacre, che aveva deposto Romolo Augustolo, ultimo Imperatore Romano d’Occidente, ed occupò l’Italia), fece nascere il primo regno...

Read More