Leonzio

Leonzio I A Prefazione   Quest’articolo,più che una biografia,vuole dare una panoramica completa dell’ambiente in cui comparve il personaggio trattato e gli episodi  precedenti e successivi alla sua comparsa. Basilisco permise ad Armazio,in quanto parente,di vedersi liberamente con l’imperatrice Elia Zenonis. Tra i due nacque un rapporto intimo e dal momento che entrambi erano di non comune bellezza,si innamorarono l’uno dell’altro. Iniziarono a scambiarsi occhiatine amorose, cercare i loro sguardi per poi sorridersi amorevolmente;erano però costretti a nascondere la loro passione[…]. Essi confidavano i loro problemi a Daniele,un eunuco,ed a Maria,un’ostetrica,la quale a malapena riuscì a guarire la loro pena d’amore ...

Read More →

Costantino V

Costantino V articolo apparso sul settimanale “Il Domenicale” in data 7 Gennaio 2006. Iconoclasta, riformatore  e grande soldato Chiunque pensi alla storia bizantina non può che associarla a qualcosa di decadente, cavilloso, ingarbugliato e oltre modo prolisso. Voltaire sintetizzava così: è in uso chiamare bizantino chi perde il suo tempo in accidiose disquisizioni, chi sia totalmente incapace a prendere decisioni importanti, chi è vecchio e morboso. Nulla è più falso di queste affermazioni, e noi ancora oggi subiamo questo forma di cultura imposta dal settecento illuminista, che credendo di illuminare di immenso il mondo, ha oscurato oltremodo uno dei più ...

Read More →

Marciano

Marciano Nato intorno al 392 in Illiria od in Tracia,era figlio di un soldato,ed egli stesso seguì le orme paterne arruolandosi in un’unità militare nei pressi di Filippopoli. A ventinove anni,nel 421,prese parte alle operazioni contro i Persiani,durante le quali cadde ammalato. Successivamente divenne ufficiale cadetto,protector domesticus. Quindi servì per quindici anni come comandante di un reggimento agli ordini di Ardaburio Il Vecchio e del figlio Aspar,i due più eminenti generali di Teodosio II. Nei tre anni 431-434,fu ufficiale con Aspar in Africa contro i Vandali e venne addirittura catturato e poi rilasciato. Un nuovo imperatore. Era una torrida estate ...

Read More →

Agazia Scolastico

AGAZIA SCOLASTICO “Agazia: scolastico, di Mirina, colui che scrisse la Storia dei Cesari come continuazione di Procopio, comprendendo le cose accadute a Belisario e gli eventi d’Italia e Libia; quello che accadde a Narsete in Italia, Lazica ed a Bisanzio. Compose altri libri, sia in versi sia in prosa, inclusi i Daphniakà ed il Ciclo dei Nuovi Epigrammi, che egli compilò raccogliendo composizioni sue e dei poeti del suo tempo. Fu contemporaneo di Paolo Silenziario, del console Macedonio e di Triboniano, nell’età di Giustiniano”. (Lessico Suda, s.v. Agathias, Alpha 112, ed. Adler).   Introduzione   Il VI secolo d.C. vide ...

Read More →

L’identità del promotore della fondazione di una città bizantina

L’identità del promotore della fondazione di una città bizantina   La fondazione di Catanzaro è avvolta in un’aura di leggenda tramandata dagli eruditi locali con racconti ricchi di particolari forse ricavati dalla tradizione orale, oppure da documenti ora perduti. Un diretto contributo alla formulazione di ipotesi più o meno attendibili è stato sicuramente fornito dalla Chronica Trium Tabernarum,[i]  oggi considerata l’unica fonte cronachistica redatta in Calabria in epoca normanna, ma Prego i lettori nelle cui mani codesto opuscolo andrà a finire , che non siano disdegnosi, quand’anche rilevino che io […]  abbia scritto qualcosa di poco chiaro o di inconsueto… che ...

Read More →

Centro Studi Bizantini "Magnaura" is Spam proof, with hiddy