Il Basileus ERACLIO e la guerra contro i PERSIANI

Il Basileus ERACLIO e la guerra contro i PERSIANI Nel novembre del 602, un centurione, Fokas, scaccia l’imperatore Maurizio da Costantinopoli, occupando il trono imperiale. L’usurpazione provoca, per reazione, una guerra contro la Persia di Cosroe 2°, che non riconosce il nuovo imperatore. Le sconfitte bizantine si succedono in serie, con la perdita progressiva di diverse province dell’Asia Minore, fino a quando Eraclio (Herakleios) rovescia a sua volta Fokas nell’anno 610. La guerra con la Persia riprende con maggiore vigore e durerà una ventina di anni.  Eraclio (Herakleios) il Giovane nasce intorno al 575 nell’ambito di una nobile famiglia dell’Armenia. ...

Read More →

Giustiniano e Belisario nella riconquista dell’Africa

GIUSTINIANO e BELISARIO nella riconquista dell’AFRICA La caduta dell’Impero romano d’Occidente, alla fine del 5° secolo, non ha rappresentato un motivo di stabilità per i regni germanici insediati sul suo territorio. Per contro, gli imperatori d’Oriente riprendono ben presto in proprio l’idea di “universalismo romano” e Giustiniano, grazie all’azione del suo generale Belisario, conferisce nel 6° secolo una concreta realtà a questa aspirazione di tipo ideologico.  La sorte decisamente differente riservata all’occidente ed all’oriente romano a seguito delle Grandi Invasioni ha fatto scorrere una grande quantità di inchiostro. L’Impero romano d’Oriente, mettendo gli invasori germanici uno contro l’altro e deviando ...

Read More →

S. Elia Juniore, Oreste Kessel Pace, Recensione

S. Elia Juniore / Oreste Kessel Pace – Reggio Calabria : Kaleidon, 2012 , 237 p. Romanzo Storico. La vicenda si svolge prevalentemente in Calabria fra la la Valle delle Saline, odierna piana di Gioia Tauro, Reggio Calabria e la costa Jonica reggina, riporta la vita di Sant’ Elia di Enna, al secolo Giovanni Rachites (Iωάννης Pαχίτης) (Enna, 822-823 – Salonicco, 17 agosto 903), conosciuto anche come Sant’Elia il Giovane, o lo Juniore, per distinguerlo dal profeta biblico Elia e dall’altro santo italo-greco Elia lo Speleota che predicò negli stessi luoghi.Egli visse una vita estremamente avventurosa nell’IX secolo e fu ...

Read More →

Cibo ed accoglienza in epoca medievale

Cibo ed accoglienza in epoca medievale Nel Medioevo (periodo storico di passaggio tra l’età antica e quella moderna compreso convenzionalmente tra il 476, anno della caduta dell’Impero romano d’Occidente, e il 1492, anno della scoperta dell’America) non si può più parlare di unità culturale, economica e politica del Mediterraneo, caratteristica dell’ epoca antica, formandosi nel continente europeo organizzazioni politiche ed economiche profondamente diverse da quelle presenti nel Medio Oriente e nell’ Africa settentrionale. Iniziando dall’Alto Medioevo (periodo temporale collocato rispettivamente prima dell’anno 1000) fino a giungere all’età moderna, pian piano nacque e si sviluppò una base comune di cibi in ...

Read More →

Esercito romano d’Oriente nell’Ottavo e Nono secolo d.C.

Esercito romano d’Oriente nell’Ottavo e Nono secolo d.C. un approfondimento Introduzione  Quando, qualche mese fa, ho trasmesso l’articolo “Esercito romano d’Oriente nell’Ottavo e Nono secolo d.C.” a questo sito, non mi aspettavo certo che interessasse così tanti lettori; così, avendo nel frattempo avuto occasione di approfondire l’argomento, soprattutto per quanto riguarda organizzazione e consistenza numerica delle varie unità ho pensato di riscriverne la prima parte, arricchendola di maggiori particolari. Questo nuovo articolo, quindi, continuando l’analisi della complessa evoluzione delle armate imperiali dal VI al XV sec. d.C., vuole delineare le caratteristiche più salienti dell’esercito romano d’Oriente nell’Ottavo e Nono secolo ...

Read More →
Centro Studi Bizantini "Magnaura" is Spam proof, with hiddy